lunedì 7 settembre 2009

Una domenica da ricordare

La giornata è iniziata sotto i migliori auspici. Sveglia alle 6,30 con un cielo terso e un'aria frizzantina che mi ha messo subito di buonumore, dopo il caldo soffocante dei giorni scorsi. A Jerago ci aspettava Jasna per festeggiare con qualche giorno di ritardo il suo compleanno, ma ci ha suggerito di dedicare la mattinata al percorso della magnifica ciclopedonale intorno al lago di Varese, nei luoghi che hanno visto gli anni felici della mia infanzia e le siamo molto grati per questo suggerimento anche se ci sarebbe piaciuto fare questa gita con lei e la sua bella famiglia.
Gabriele aveva già caricato le nostre vecchie bici sull'automobile e alle 7,30 eravamo pronti per partire.
Alle 9,30 eravamo ad Azzate, dove inizia uno dei più bei percorsi ciclabili che conosca, adatto ad ogni età, rispettoso di un ambiente naturale, molto vario, tra i più suggestivi e ricchi di scorci panoramici, che si snoda tra un alternarsi di fitti boschi cedui, con relativo sottobosco, prati ancora verdeggianti e campi coltivati.
Il percorso in bici di 29 km si compie in due ore, ma ci abbiamo impiegato un po' di più. perché abbiamo fatto una deviazione a Gavirate, per comperare i dolci tipici del paese e nel parco del Lido di Schiranna abbiamo dovuto uscire dal tracciato a causa di una gara non segnalata precedentemente.



Alle 12, caricate le bici, siamo partiti alla volta di Jerago, dove Jasna e Monica stavano spadellando dalla mattina alle 7 per un pranzo luculliano a base di pesce, degno dei migliori ristoranti, innaffiato da un ottimo Vermentino di Toscana e completato da una deliziosa e raffinata torta di compleanno. Il tutto allietato dalla simpatia contagiosa, che sprizza da tutti i pori, di Ezio e dalle trovate della più taciturna e misteriosa Zoe. Il tempo in compagnia di Jasna, Alessandro, Monica, Pasquale e Arianna è letteralmente volato e di questo pomeriggio rimane traccia nel secondo album, ma soprattutto nei nostri cuori e nelle nostre menti, per la gioia di esserci ritrovati e di aver aggiunto un tassello in più alla nostra amicizia

Per sfogliare l'album della gita in bici cliccare
QUI per vedere quello del pranzo da Jasna invece QUA usando le frecce sopra la prima foto

15 commenti:

riri ha detto...

Cara Luigina, una domenica così è da invidiare! La bella gita e la vicinanza di Jasna, con un pranzo degno di uno chef di alta fama..nonostane l'ora mi è venuta una gran fame:-))
Contenta per voi, per questa bella amicizia, nata da parole scritte in sincerità..
Buona gionata ed un bacio.

Jasna ha detto...

Grazie LUY, le foto del lago sono bellissime... sono veramente felice che siate stati bene con noi e che vi sia piaciuta la gita sul lago di Varese

Jasna ha detto...

non ti preoccupare rirri che prima o poi ti capitiamo a torino ... pensa che ne abbiamo parlato proprio domenica.

riri ha detto...

Ragazze!!!Vi aspetto già da ora, sarei felicissima di conoscervi e preparare un pranzetto per voi:-)
Un bacio ad entrambe.

Sto per uscire, vado a spasso col piccolo Gabriele:-)))

Luigina ha detto...

@ Jasna siamo noi che non ti ringraziamo mai abbastanza come meriti. Anche le foto che ha fatto Ezio sono carine dai! Non vedo l'ora di fare quella biciclettata con voi e di andare alla pasticceria Veniani di Gavirate a fare una scorpacciata di Brutti e buoni quando saremo diventate due figurini dopo la palestra e la dieta

@ Riri credo che Domenica ti siano fischiate le orecchie, perché abbiamo davvero parlato di te e della nostra intenzione di venirti a trovare insieme a gustare i tuoi pranzetti, ma soprattutto per conoscerti in carne ed ossa oltre che per telefono e virtualmente. Ma prima dobbiamo smaltire qualche chilo di troppo tutte e due. Un bacione a tutte 2

riri ha detto...

Ciao buondì:-)
Torino è fresca al mattino, calda al pomeriggio..si sta bene, è un bellissimo settembre, per ora.
Riuscete a smaltire? Io ho troppa fame!!:-)ad i miei 3/4 kg.in più mi ci sono affezionata, non se ne vanno facilmente:-).....A presto.

Adriano Smaldone ha detto...

bella zona però

Luigina ha detto...

@ Riri da 4 gg si sta bene anche qui. Per ora io non sono ancora riuscita a smaltire un bel niente. I miei chili di troppo sono almeno 10 e sono un po' ingombranti: non riesco a proprio ad affezionarmi a loro perché si sono messi nel posto sbagliato
@Adriano bella zona davvero devo dire che dopo 50 anni l'ho trovata cambiata sì, ma devo dire in meglio. Le cose belle che c'erano sono state valorizzate nel rispetto dell'ambiente

Renata ha detto...

Questo Post, commenti compresi, è un meraviglioso inno alla natura, all'amicizia, ai piaceri sani del vivere concreto e naturale.

Una pagina intensa, un magnifico esempio che ti lascia nell'anima una gratificante serenità.

Un festoso "cin - cin " all'amicizia e alla vita.

riri ha detto...

Passo per un bacio cara Luigina..ogni volta m'incanto davanti a quel magnifico piatto..maròòòò sono una materialista persa:-))

Luigina ha detto...

@Grazie Renata,i piaceri della tavola sono un ottimo saldatore per un'amicizia è vero e tu lo sai bene.

@Riri macché materialista! Sei un'intenditrice e ti assicuro che era veramente da perdercisi. Comunque la riuscita del pranzo è anche il frutto della bella amicizia che lega Jasna a Monica, la sua simpatica vicina di casa.

riri ha detto...

Ciao Luigina, un sorriso :-)
Sai sono contenta che Jasna abbia dei buoni rapporti con la vicina, non sempre si riesce a diventare "amici" di pianerottolo...

Luigina ha detto...

Buongiorno rirì! Dici bene, dicono anche che i vicini sono i primi parenti ;) ...basta che non siano "serpenti" Buon fine settimana

il monticiano ha detto...

Permesso signore? Scusate il disturbo. Io purtroppo mi trovo un po' lontanuccio da voi però l'odorino del pesce l'ho sentito, eccome se l'ho sentito. Anch'io, e non dovrei, sono aumentato di 3-4 Kg. ma di fronte a quei piatti m'inchino ed esprimo un desiderio.
Soltanto col pensiero, e me lo faccio bastare, non potreste mandarmi via blog una bella zuppiera di cozze e vongole?
Gradirei molto. Grazie.

Luigina ha detto...

Avanti Aldo! Erano davvero irresistibili questi piatti di pesce, ma dopo una bella biciclettata ce li siamo meritati. E poichè ti accontenti di poco eccoti un bel piatto virtuale di cozze e vongole alla marinara Basta cliccare sul nome e ..buon appetito