martedì 29 settembre 2009

Oggi 29 settembre....

Ricordando un grande e una grande canzone.

8 commenti:

Jasna ha detto...

non sono cresciuta con le sue canzoni... ma ho imparato ad amare molte delle sue canzoni. Battisti rimane un grande musichiere senza tempo. in cui artisti di oggi reinterpretano suoi testi sempre attuali. grazie per averlo ricordato.

Adriano Smaldone ha detto...

mi piacciono le sue canzoni mi ricordo ma proprio un flash di telegiornale che annunciava la sua morte un vero peccato, non nascono 2 volte cantanti come lui

Luigina ha detto...

@Le sue canzoni hanno segnato dei momenti importanti della mia adolescenza e gioventù, come questa, lanciata dell'Equipe 84. Dici bene Jasna: la sua musica, come ogni altra forma di arte, non ha tempo e piace sempre, a tutte le età.
@ Adriano era il 9 settembre di 11 anni fa eppure le sue canzoni lo faranno vivere per sempre se riescono ancora oggi a parlare al cuore della gente che le ascolta

JANAS ha detto...

quanto ho amato e cantato questa canzone!! :)* e poi amo Lucio Battisti!!

il monticiano ha detto...

Ma lo sai Luigina che è da questa mattina che mi risuonano nelle orecchie la musica e le parole di questa canzone?
Grazie allora di averla riproposta nella versione cantata da Lucio Battisti il quale l'ha scritta insieme a Mogol.
Ho ancora da qualche parte il 45 giri però dell'Equipe 84.

Luigina ha detto...

@ Janas bentornata!Credo che tu non sia la sola;) Amo tutte le sue canzoni, ma qualcuna come questa in particolare.

@ Aldo anch'io stamattina mi son svegliata canticchiando questa canzone, anche perché il 29 settembre è l'onomastico di Michele, mio figlio. Io ho l'LP di Maurizio Vandelli dell'Equipe '84 intitolato 29 settembre 1989 che contiene questa canzone, ma preferisco la versione di Lucio. Anche se molti cantanti hanno cantato magistralmente le sue canzoni, cantate da lui acquistano un significato particolare.

riri ha detto...

Ciao Luigina cara, una canzone che mi ricorda mille cose...Battisti un mito, li avevo tutti i suoi dischi, poi le sue cassette, quando si è separato da Mogol per me è stato un duro colpo, insieme erano la Musica:-)
Ti abbraccio e ti auguro un buon 30 settembre:-)

Luigina ha detto...

@Ciao rirì solo ora riesco a rispondere al tuo sempre gradito commento. Spero tu abbia conservato i dischi e le cassette di Battisti. Io sto cominciando a metterle su CD Oggi riuscivo ad aprire il blog, ma non la pagina dei commenti. e neanche andare sui blog altrui. Inoltre eravamo un po' in apprensione per il terremoto con tsunami perché non riuscivamo a metterci in contatto col Fratello di Gabriele che lavora a Singapore, ma per fortuna lì non ha causato disastri nè vittime. Ti auguro una buona serata e ti abbraccio