venerdì 7 marzo 2008

8 MARZO: QUELLO CHE LE DONNE NON DICONO



Premetto che io mi sento donna SEMPRE e non solo l'8 marzo, ma in questa occasione voglio dedicare questa canzone a tutte le mie amiche Blogger in particolare a Jasna e Janas per aver ispirato e realizzato il "Premio allo sviluppo della mente" e a Renata perché è donna all'ennesima potenza. Nella barra video qui accanto potrete sentire e vedere il video di alcune delle più belle interpretazioni di questa canzone.



QUELLO CHE LE DONNE NON DICONO


Ci fanno compagnia

certe lettere d'amore

parole che restano con noi

e non andiamo via

ma nascondiamo del dolore

che scivola:lo sentiremo poi

Abbiamo troppa fantasia

e se diciamo una bugia

e' una mancata verita'

che prima o poi succedera'

Cambia il vento ma noi no

e se ci trasformiamo un po'

e' per la voglia di piacere

a chi c'e' gia' o potra' arrivare

a stare con noi

Siamo cosi'e' difficile spiegare

certe giornate amare

lascia stare

tanto ci potrai trovare qui

con le nostre notti bianche

ma non saremo stanche

neanche quando

ti diremo ancora un altro si'

In fretta vanno via

delle giornate senza fine

silenzi: che familiarita'

E lasciano una scia

le frasi da bambine

che tornano

ma chi le ascoltera'?

E dalle macchine per noi

i complimenti del playboy

ma non li sentiamo piu'

se c'e' chi non ce li fa piu'

Cambia il vento ma noi no

e se ci confondiamo un po'

e' per la voglia di capire

chi non riesce piu' a parlare

ancora con noi

Siamo cosi'dolcemente complicate

sempre piu' emozionate delicate

ma potrai trovarci ancora qui

nelle sere tempestose

portaci delle rose

nuove cose

e ti diremo ancora un altro si'

anche quando non parliamo

quando ci nascondiamo

o camminiamo

ma potrai trovarci ancora qui

con i nostri sentimenti

e i condizionamenti

non ci sentistiamo per gridare un altro si'

e ti diremo ancora un altro si'

e ti diremo ancora un altro si'

10 commenti:

Dama Verde ha detto...

Buon 8 marzo, cara Luigina!

Luigina ha detto...

Anche a te carissima! A noi però la festa la dovrebbero fare tutti i giorni ...tranne l'8 marzo ;)

JANAS ha detto...

buona giornata..luigina..beh grazie per la dedica e mi viene in mente una verso di una poesia di Mario Luzi: ...
E' donna non solo da pensarlo, da esserne fieramente certa.
E non è questa l'ultima sua grazia
in un tempo come il nostro che pure non le è estraneo né avverso.(...)

JANAS ha detto...

devo avere qualche problema di connessione perchè non riesco a vedere le foto di piscinas sulla sinistra?!?

Jasna ha detto...

Buon 8 marzo fanciulle Belle le foto ora mi devi spiegare come hai fatto! Un abbraccio.

Luigina ha detto...

@Janas grazie per i versi di Mario Luzi: non li conoscevo. Mi dispiace che tu non veda le foto. Spero sia solo un problema momentaneo come quello che ho avuto io ieri. Cliccando su ognuna le potrai vedere ad alta definizione con le didascalie
@Jasna è semplicissimo più tardi ti scriverò una mail per spiegartelo. Un bacione a tutteSon riuscita a mettere anche le mimose che ieri non riuscivo a caricare

JANAS ha detto...

vieni ...vieni a prenderti un albero da me!!

JANAS ha detto...

luigina era un problema di linea perchè ora le ho viste le foto di piscinas...anch'io ho fotografato alcune persone sulle stesse dune...e se fosse stati voi? pure il trenino.. ahah pensa che curiosa coicidenza..ora le guardo meglio..anzi alcune le posterò anch'io quando mia figlia mi liberarà l'altro computer dove ho archiaviato tutte le foto!

Luigina ha detto...

Janas ma quanti alberi mi mandi? Uno anche via mail!!!Quando arriveranno i miei vi seppellirò!!AHAHAHAH!!! Ho un po' di arretrti per il blackout dell'ADSL Tiscali quasi tutto il giorno ieri: la prima volta così a lungo in 7 annie solo a Brescia pare.
Le mie foto risalgono al 1996.. sigh! Anno in cui, con 2 amici, ci facemmo tutta la costa occidentale ...in tenda e bungalow, dopo aver lasciato Michele a Palau in campeggio coi suoi amici. Una vacanza stupenda!

Jasna ha detto...

CI SONO RIUSCITA! per far onore a Janas ho messo anch'io delle immagini della Sardegna. Pensa a me ha fatto un regalo più grande, quella meravigliosa terra... Mi ha donato Ezio. Infatti da quella vacanza siamo tornati simbolicamente in tre. 2080 km in scuoter ... Che incoscienti,ma non sapevo di essere incinta.