martedì 25 agosto 2009

Cammino di S.Giulia:3a tappa Sillano-Parma

Tappa di ben km 98,6 . La più impegnativa, ma credo la più bella, soprattutto dal punto di vista paesaggistico, perché per due terzi nel cuore del Parco Nazionale dell'Appennino.
E' iniziata di buon mattino per affrontare ancora freschi e riposati i 13 km di salita impegnativa per arrivare al passo. Salita più dura del previsto, ma arrivati in cima e scollinato verso Vaglie hanno avuto la cattiva sorpresa di trovare una salita imprevista fino a Busana, dove sono arrivati verso le 14 . Dopo una breve sosta per il pranzo, li aspettava una serie di saliscendi nell'alta valle percorsa dal torrente Enza.
Alle 16,30 nella telefonata a 40 km dalla meta ho sentito Gabriele per la prima volta molto affaticato, ma ancora ottimista, perché ormai erano arrivati in pianura. A Traversetolo, alle porte di Parma, Andrea, figlio di Elio, li aspettava impaziente.
L'arrivo alle 18,30. Doccia veloce e una bella pizza hanno rimesso in sesto i nostri impavidi, che ora godono il meritato riposo prima dell'ultima tappa, la più lunga da Parma a Brescia, ma fortunatamente tutta pianeggiante.

8 commenti:

il monticiano ha detto...

Un plauso veramente di cuore ai due pellegrini che, ne sono certo, avranno molte cose da raccontare e da far vedere al loro rientro a casa. Complimenti vivissimi.

Luigina ha detto...

Grazie Aldo che fai ancora alzato? Guarda che vengo io stavolta a suonarti il campanello :)))
Sì sì credo proprio che ne sentiremo e ne vedremo delle belle. Buonanotte simpaticone. Ti abbraccio

Jasna ha detto...

Cavolina ... certo che sono bravi... ma non avevo dubbi sulla preparazione atletica di Gabri bene ... allora questa sera dovrebbero arrivare?

riri ha detto...

Braviiii!!! Sono anch'io in attesa del traguardo, intanto i miei complimenti..a te un abbraccio

Aliza ha detto...

bravi, bravi!! aspetto le foto sono proprio curiosa...complimenti ai pellegrini, bellissima esperienza.
Luigina a te un grosso bacio A

Renata ha detto...

Sinceri e doverosi i complimenti ai protagonisti della faticosa impresa, ma.....

io riservo molto del mio entusiasmo per questa signora che segue ogni respiro del suo consorte con un amore palese e profondo.

Cara Luigina, io ringrazio te e ti abbraccio forte e un po' commossa.

Adriano Smaldone ha detto...

e una bell impresa questa

Luigina ha detto...

Grazie di cuore a tutti per la partecipazione Vi abbraccio tutti forte Aldo, Jasna, Riri, Aliza, Renata e Adriano che non mi avete mai fatto mancare il vostro sostegno.